In evidenza

PUBBLICAZIONE ESITI SCRUTINI FINALI

I tabelloni con gli esiti degli scrutini saranno pubblicati nell’atrio dell’istituto a partire dalle ore 11.00 di martedì 18 Giugno 2019.

Le indicazioni per il recupero dei debiti verranno consegnate in segreteria allievi a partire dalla stessa ora e saranno consegnate ai genitori degli allievi minorenni o agli allieve maggiorenni. Non è prevista altra forma di comunicazione, che firmeranno per ricevuta.

Mercoledì 19 Giugno e Giovedì 20 Giugno, come da Ordinanza Ministeriale, l’istituto scolastico è accessibile solamente ai candidati all’Esame di Stato; la riapertura della scuola al pubblico è disposta a giudizio insindacabile dei Presidenti di Commissione d’Esame operanti al “Mattiussi”.

News

Cercalibro: giornate di libero scambio di testi usati

 

L’associazione “il nostro pane quotidiano” con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Pordenone e del Centro Servizi Volontariato del Friuli Venezia Giulia organizza “il Cercalibro – giornate di libero scambio del libro di testo usato” per facilitare la compravendita di libri usati fra studenti. Nel corso dell’iniziativa, giunta ormai alla 4° edizione, gli studenti potranno esporre i loro libri in apposite postazioni di vendita nel chiostro della Biblioteca Civica di Pordenone e molte famiglie potranno così approfittare di questa occasione di risparmio. L’iniziativa avrà luogo il 25 e 26 luglio dalle ore 17 alle ore 19 presso la Biblioteca Civica di Piazza XX Settembre. In quelle giornate sarà attivata anche una raccolta di materiale scolastico da consegnare a studenti con difficoltà economiche attraverso il progetto Cartoleria Solidale dell’associazione “Il nostro pane quotidiano”. La partecipazione è gratuita ma è richiesta la pre-iscrizione degli studenti che intendono partecipare come venditori.  Le schede si raccolgono in forma cartacea alla Biblioteca Civica (piazza XX settembre) e all’Informagiovani (piazza della Motta) oppure via mail a segreteria@ilnostropanequotidiano.it entro martedì 23 luglio e comunque fino al raggiungimento del numero massimo di banchetti disponibili. Informazioni dettagliate sul sito www.ilnostropanequotidiano.it e su Facebook Cercalibro 2019


Scheda iscrizione

We will rock you!!

Quale modo migliore per salutare un lunghissimo anno scolastico se non un concerto? Guidato in corso d’anno dal prof. Federico Collaoni  (voce e chitarra elettrica), oggi il nostro finalmente ricostituito gruppo musicale porterà il tributo a un anno passato insieme nel modo più rock possibile insieme a Alessia Dinica (voce), Silvia Rampogna (voce) Eleonora Bertiato (basso), Davide Lollo ( batteria),e Gabriele Viscomi (tastiere) con il prof. Giorgio Francescon (chitarra classica) come special guest.

We will …we will rock you!

Buone vacanze 

 

 

 

 

Festival Economia 2019: premiata Elisa Bellotto

È proprio il caso di dire che non c’è due senza tre: Elisa Bellotto della quarta C ART si è classificata tra i vincitori del prestigioso concorso riservato agli studenti del festival dell’economia di Trento. È il terzo anno che il Mattiussi vede i propri studenti posizionarsi ai vertici di questo concorso, a cui partecipano migliaia di studenti di tutta Italia. Lo scorso anno era toccato a Marco Santarossa e l’anno prima ad Anna Monisso, altri allievi eccellenti che la docente Dani Bravin ha avuto il piacere di accompagnare a Trento.

Il tema proposto quest’anno, “Globalizzazione, nazionalismo e rappresentanza”, era tutt’altro che semplice e presupponeva conoscenze multidisciplinari e spiccate abilità critiche, che Elisa ha messo in campo mettendosi in luce grazie al suo personale talento.

Ad Elisa ed ai docenti che l’hanno aiutata a raggiungere questo traguardo i complimenti della dirigente e di tutto l’Istituto.

La cerimonia di premiazione è stata trasmessa in diretta su Facebook. Di seguito il link per chi l’avesse persa.

https://m.facebook.com/pg/OrizzontiTV/videos/

 

Teatro: Stupefatto

On Saturday 25th May we had the pleasure to enjoy the monologue of an actor embodying the part of a drug-addicted person. It was the real story of Rico, a 14 years old boy (a grown up now). His poor knowledge of drugs led him to dark places where no one should end up in life. His “dark” adventure began by trying his first joint with a couple of friends and then he continued smoking almost every day. Soon the effect of one joint didn’t satisfy him anymore, so he started trying stronger drugs, like cocaine and trip. Eventually he got so addicted that he felt awful if he couldn’t get his daily dose. His family tried to help him as they could, but it wasn’t enough to cut on with drugs, until he went rehab.
He began a path that lasted 4 years, until his 20s. He met the love of his life there and now he has a family.
At the end of the performance the real Rico went on stage and the audience of about 600 teenagers applauded him. He made some jokes at first, and then started talking seriously about drugs.
Their use very often begins with cigarette smoking; as a matter of fact, cigarettes and alcoholic beverages contain addicting active substances. Nowadays they are among the leading causes of death. Cigarette smoking is the most frequent and preventable cause of heart, lungs and artery diseases, among which cancer is undoubtedly the most dangerous. Alcoholics are 10.6 million people and one family out of four is troubled by alcohol somehow. Drugs are as dangerous as tobacco and alcohol, but they’re less used just because they’re illegal in our country. The solution to this social problem is to be informed; in case of getting to the point of no return, be sure that your family or everybody else caring about you will be there to support you.

Xhoi Mulla & Melisa Mustafovska
3A RIM 

Gazzetta del Mattiussi nr. 4/2018-19

Pubblicata la Gazzetta n. 4 del 2018/2019 con le storie dei nostri studenti atleti; considerazioni dei nostri studenti sui temi dello sviluppo sostenibile e sui diritti umani; il resoconto dell’esperienza di beach volley a bibione che ha coinvolto alcune classi dell’Istituto; e altro ancora …

Link: La Gazzetta n° 4 2018-2019

 

Presentazione corso ITS dedicato alla logistica

Il 29 maggio gli allievi delle classi quarte e quinte del Mattiussi hanno assistito alla presentazione del corso per il conseguimento del Diploma di Tecnico Superiore per l’Infomobilità e le infrastrutture logistiche che verrà avviato dal prossimo anno formativo a Pordenone. Per spiegare agli studenti come funziona in generale il sistema nazionale degli ITS, sono intervenuti: per Unindustria Pordenone Anna Macuz; per la Fondazione Accademia Nautica dell’Adriatico Bruno Svech, Paola Tommasini e Alessandro Comel; per la Fondazione ITS Marco Polo Enrico Morgante e Alfredo Cavaldoro. È stato dato ampio risalto, naturalmente, al corso in partenza a Pordenone che, nello sviluppo dell’interporto di Pordenone e della sua vocazione all’intermodalità (gomma ferro), si svolgerà proprio all’Interporto: avrà una durata di due anni (2000 ore delle quali 800 di stage) e si pone l’obiettivo di soddisfare la richiesta di tecnici specializzati per le aziende nazionali e multinazionali con stabilimenti locali e non solo.

Il bando recante le modalità di iscrizione è  disponibile nel sito dell’Accademia Nautica.

Europa e giovani, premiate due studentesse del Mattiussi

Domenica 12 maggio si è tenuta la premiazione del concorso Europa e Giovani 2019 al quale abbiamo partecipato. Europa e Giovani è un’iniziativa proposta annualmente dall’IRSE Istituto Regionale di Studi Europei del Friuli Venezia Giulia e si rivolge agli studenti di Università e Scuole di ogni ordine e grado di tutte le regioni italiane e dell’Unione Europea. Il bando prevedeva tre tracce per le scuole superiori oltre alle sette rivolte agli universitari. Noi abbiamo scelto di approfondire come tematica l’economia circolare documentandoci su esperienze virtuose di realtà italiane e non, capaci di creare opportunità per una crescita non solo economica, ma anche sociale dell’intera collettività. Abbiamo intitolato il nostro elaborato “Economia fenice” alludendo ad un paragone tra l’animale mitologico che risorge dalle sue ceneri e l’economia circolare in grado di creare nuovo valore dagli scarti e dai rifiuti.

Alessia e Martina, 5a afm

 

Viaggio di istruzione a Bologna

Il 20 marzo, la splendida Bologna è stata la meta della gita della nostra classe. Viale dell’Indipendenza, la Torre degli Asinelli, San Petronio, l’ascesa al colle della Guardia per raggiungere la basilica di San Luca e poi la passeggiata nella zona universitaria… Tutto questo ha riempito la nostra giornata nel capoluogo emiliano. A tarda sera siamo rientrati con ancora in mente le parole delle canzoni di Lucio Dalla appese lungo la centrale via d’Azeglio che ci riempivano di gioia.

3a afm

“Vinci un tutor”: menzione per Elisa Cardellicchio

Giovedì 9 maggio all’ Hotel Santin di Pordenone, si sono svolte le premiazioni della settima edizione del concorso “Vinci un Tutor” organizzato dal Rotary Club Pordenone. La prova oggetto d’esame consisteva nella stesura di un elaborato scritto su sogni, aspettative e timori di ciascun candidato riguardo alla futura professione da intraprendere. Elisa Cardellicchio della 5CART, futura organizzatrice di eventi, ha ottenuto una menzione di merito per la qualità dell’elaborato presentato. Complimenti da parte di tutto l’istituto ad Elisa e alla sua tutor prof. Bravin!